Attenzione: per utilizzare correttamente il sito è necessario attivare i javascript.
 
Consegna fiori a domicilio in Italia e all'estero
 
BLOG FIORI E DINTORNI FAXIFLORA FAI DA TE RICORRENZE

Stella di Natale: come farla rifiorire ogni anno


Condividi
Google+
Tumblr
Pinterest
LinkedIn
Reddit
XING
Hacker News
VK
WhatsApp
Telegram

 


La Stella di Natale sta per entrare nelle vostre case: ogni anno sotto le feste, è la pianta di Natale più regalata e che meglio di tutte riesce a creare la giusta atmosfera!

Si possono scegliere le Stelle di Natale con le foglie rosse, rosa o bianche, ma in tutti i casi hanno bisogno di piccole attenzioni per poter restare belle a lungo: quali sono? Perchè si regala proprio a Natale? I colori della Stella di Natale sono indubbiamente tra i più adatti a questo periodo, ma non è l'unico motivo. Scoprite qui di seguito le risposte a queste domande

 

Di quanta acqua ha bisogno?

Poca: è una pianta di origine messicana che deve essere annaffiata solo quando il terreno è quasi asciutto. Bisogna inoltre fare davvero attenzione a non lasciare dei ristagni d'acqua che sono per la pianta davvero letali. Inoltre fate attenzione a non bagnarne le foglie!

 

Esposizione: dove mettere la Stella di Natale?

La Stella di Natale dovrà fare un po' "il giro" della vostra casa: in base alla stagione cambia infatti il luogo in cui deve essere posizionata! Durante le feste di Natale potete tenerla in casa: scegliete una stanza ben illuminata e cambiate spesso l'aria. Non mettetela però a diretto contatto con la luce del sole: durante l'estate può stare all'aria aperta e in una zona ombreggiata, ritiratela poi con l'arrivo dell'autunno.

 

quando rinvasare la stella di Natale


Quando rinvasare la stella di Natale?

La Stella di Natale che vi hanno appena regalato non ha probabilmente bisogno di essere rinvasata. Dovrete aspettare che le foglie rosse cadano per pensare a un nuovo vaso per la vostra pianta. Preoccupatevi di rinvasare la Stella di Natale appena prima dell'arrivo dell'estate, verso maggio. Mettete sempre dell'argilla espansa sul fondo per lasciare la terra ben drenata e scegliete un vaso di poco più grande rispetto all'originario, altrimenti si svilupperanno molte foglie e pochi fiori.

 

Il segreto per fare rifiorire la Stella di Natale

Dopo le feste, spesso le Stelle di Natale fanno una brutta fine, ma è un vero peccato! Si tratta infatti di una pianta che riesce a sopravvivere anche in estate. Farla rifiorire non è molto semplice, ma non impossibile: aspettate che cadano le foglie rosse e poi tagliate i rami che sono rifioriti (spunteranno circa a fine febbraio): tagliate via circa una decina di centimetri di ramo. Tenetela quindi all'ombra durante l'estate e a settembre concimate il terreno. Se siete fortunate, i fiori si apriranno sul finire del mese di settembre.

Un ultimo accorgimento per riuscire a far rifiorire la Stella di Natale è metterla al buio! Da settembre a ottobre, dalle 5 di pomeriggio alle 7 di mattina ricordatevi di mettere la Stella di Natale in un luogo completamente buio. Durante il giorno rimettetela nella sua posizione originaria in una zona luminosa: in questo modo avrete più probabilità di aver fiori  bellissimi.

 

CURIOSITA':  la Stella di Natale è un "falso fiore"… sapete perchè?

Proviene dal Messico ma ogni Natale è nelle nostre case per dare colore alle feste.

L'Euphorbia pulcherrima, conosciuta comunemente con il nome di Stella di Natale nasce in territorio messicano ed è quindi una pianta idonea soprattutto ad ambienti ben riscaldati, con temperature non inferiori ai 14 gradi. Anche se normalmente siamo abituati a vedere stelle di natale di dimensioni ridotte, queste piante possono raggiungere in natura anche i 2 metri di altezza.

Una delle caratteristiche principali delle stelle di Natale sta nella fioritura anche se, in realtà, quelli che siamo abituati a considerare comunemente i fiori sono le foglie, dette brattee, che assumono il noto colore rosso acceso in particolari periodi dell'anno. In realtà, i veri fiori della stella di Natale sono quelli di colore giallo all'interno, mentre le parti di colore rosso sono foglie che possono essere anche rosa o bianche. La stella di Natale è una pianta periodica, regola cioè la sua fioritura ed altre funzioni vitali come la fotosintesi sulla lunghezza del giorno e quindi sull’intensità e sulla quantità di luce che le arriva.

La stella di Natale rappresenta il rinnovamento e la speranza, proprio per questa ragione è tipica delle feste natalizie ed è una perfetta idea regalo!

 

Visitate la pagina dedicata al prodotto della Stella di Natale e scoprite come fare per mandarla ai vostri famigliari o ai vostri amici per questo Natale 2019.

Se volete avere maggiori informazioni sulla spedizione potete contattare senza impegno il call center dedicato al numero 800-618667 o inviare una mail ad info@faxiflora.it.

Uno dei nostri punti di forza è l'assistenza che garantiamo a tutti i nostri clienti per tutto l'iter dell'ordine fino alla consegna

 

 

 

 
















Seguici



-

ciao
Informativa Privacy e Cookies

Questo sito fa uso di cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics.

Se vuoi avere maggiori informazioni sull’utilizzo dei cookie nel sito, leggi la nostra informativa estesa.
X Ho capito, chiudi